"La Mission” - scopi ed obiettivi

 

Il nostro obiettivo è quello di costruire migliaia di mini imprese che abbiano come principio guida un nuovo concetto di “start-up” per liberare tutti, soprattutto i giovani, dall’incubo del "posto fisso". 

Tale principio si basa sul concetto di "ECONOMIA PARTECIPATA”: - trasformiamo i consumi giornalieri delle famiglie in reddito per le famiglie stesse - , così da poter redistribuire meritocraticamente i profitti sotto forma di risparmio, buoni impresa e guadagno, a tutti i membri partecipanti al progetto della Community dell’Economia Partecipata.

 

 

L’armadietto del nostro bagno, grazie ai prodotti contenuti all’interno, diventa uno strumento per autofinanziare la nostra personale impresa: “L’economia partecipata parte dalla spesa intelligente”.

 

  

 

L’Economia Partecipata è un concetto di Muhammad Yunus, ideatore e realizzatore del microcredito moderno, ovvero di un sistema di piccoli prestiti destinati ad imprenditori troppo poveri per ottenere credito dai circuiti bancari tradizionali; è anche fondatore della Grameen Bank, prima banca al mondo ad effettuare prestiti ai più poveri tra i poveri basandosi sulla fiducia. Per i suoi sforzi in questo campo ha vinto il premio Nobel per la pace nel 2006.

 

Ci ispiriamo ai suoi concetti per fondare una community di famiglie che, sfruttando questo sistema di autofinanziamento, mettano fine alla parola crisi.